TROMBOSI: FORMAZIONE DI COAGULI DI SANGUE ALL’INTERNO DEL CUORE O DEI VASI

La formazione di coaguli di sangue all’interno del cuore o dei vasi si chiama trombosi. Può essere dovuta al rallentamento della circolazione, a lesioni della parete dei vasi, all’alterazione dei componenti del sangue dai quali dipende la coagulazione. Le conseguenze dipendono dalle dimensioni del trombo (piccola quantità di sangue che si coagula all’interno della vena) e dal vaso colpito: se l’ostruzione completa riguarda un’arteria di tipo terminale il tessuto va incontro a infarto (infarto miocardico o ictus).

Leggi il seguito

GERIATRIA HA A CUORE IL BENESSERE DELL’ANZIANO

La geriatria, che significa etimologicamente “medicina dei vecchi”, è la branca della medicina (Gerontologia e Geriatria) che si occupa della prevenzione e della cura delle malattie dell’anziano e delle loro conseguenze.

L’obiettivo della geriatria. La geriatria persegue lo scopo di ritardare il più possibile la progressiva riduzione delle funzioni organiche e mentali che possono minare l’autosufficienza determinando il progressivo peggioramento della qualità della vita.

La definizione di vecchiaia. Dopo infanzia, adolescenza ed età adulta, inizia circa a 45 anni l’età presenile che dura fino a circa 60 anni.
C’è poi, all’incirca da 60 a 70 anni, la senescenza graduale; circa dai 70 ai 90 anni abbiamo la vera e propria vecchia; infine gli anziani che hanno superato i 90 anni sono chiamati grandi vecchi.

Leggi il seguito